Home » Itinerari » Trekking » 20. Monte Pacciano - San Lorenzo della Rabatta - Conservoni

20. Monte Pacciano - San Lorenzo della Rabatta - Conservoni

20. Monte Pacciano - San Lorenzo della Rabatta - Conservoni

Il punto di partenza è l’area parcheggio di San Marco, dove si prende la strada asfaltata in direzione del monte Pacciano. Al primo bivio si prende un sentiero in terra che sale diritto verso la Chiesa di S. Orfeto, in posizione panoramica. Si continua sulla strada dei Conservoni per poi prendere la strada della Perotta. Sulla destra si intravedono le colline intorno a Perugia. La strada finisce dopo aver superato un grande casale in posizione suggestiva e dopo un po’ si imbocca un primo sentiero che si dirige verso la cima del Monte Pacciano (648 m.). Si attraversa un’area nuda, incolta, assai ampia che si ricongiunge prima del bosco con una strada in terra. A questo punto della camminata il paesaggio si fa ampio con vista sull’Appennino, sulla valle del Tevere, su Assisi e il Subasio e su Perugia. Si svolta a destra in direzione di Montenero, Montebagnolo e Montelaguardia e ci si inoltra in un bosco misto di conifere e di querce caducifoglie e poi si prosegue sulla strada asfaltata di collegamento tra Montelaguardia, Montebagnolo, Valbiancara. Si gira a sinistra in direzione di Valbiancara e Migiana con la sagoma imponente del massicio del Tezio in primo piano. In un contesto che da aree agricole con la presenza di qualche casale va via via trasformandosi in bosco con numerose specie arboree quali cerro, roverella, carpino, acero, corbezzolo e castagno si seguono vari tratti di sentiero, facendo attenzione alla segnaletica, sino a raggiungere l’agglomerato di San Lorenzo della Rabatta. Al bivio, nelle immediate vicinanze del piccolo borgo, si gira sulla sinistra in direzione del cimitero per salire fino a una piccola valletta interna addossata al Monte Pacciano. Si continua in discesa sino a raggiungere una strada bianca assai ampia che costeggia il bosco. A questo punto si propongono due ipotesi di sentiero per completare l’anello. Entrambe, dopo aver percorso due diversi tratti di bosco, passano nei pressi dei vecchi conservoni del Comune di Perugia dove si consiglia una sosta. Il bosco attraversato è di pregio e proseguendo diritto in discesa si raggiunge la strada asfaltata. A questo punto si percorre in senso inverso la strada che riporta al punto di partenza. L’itinerario è lungo km 11,890.

In breve

  • Punto di partenza: San Marco di Perugia
  • Tempo impiegato: 03:10 h
  • Lunghezza: 11.89 km
  • Grado di difficoltà: medio

Esporta

Scarica le coordinate relative all´itinerario per il tuo navigatore satellitare

File GPX

Scarica il file dell´itinerario da visualizzare su Google Earth

File KML

File Map

Mappa