11. La Goga di Magione - Caligiana

Il punto di partenza di questo itinerario è rappresentato dal bivio per La Goga che si raggiunge facilmente da Magione. Si percorre un tratto di strada bianca in pianura tra campi coltivati per girare a destra, passare sopra il fosso Formanuova e cominciare a salire tra antichi agglomerati di case agricole in parte riconvertite in strutture agrituristiche. Prima di entrare nel bosco misto si hanno begli scorci verso Colpiccione e Castel Rigone.

Attraverso olivi secolari si sfiorano dei casolari abbandonati per arrivare in cima al monte Bitorno. Da questo punto  panoramico si possono osservare le colline tra Perugia, Città della Pieve e Magione con il Monte Penna, Montali, il Monte Solare e Monte Arale. Si scende sull’altro versante in direzione del Monte Tezio e del Monte Acuto. Si riconoscono lungo la via gli alberi - roverella e cerro - tipici dei boschi di questo territorio e gli arbusti che ne costituiscono il sottobosco.

Si continua godendo di ampi panorami, con ricchezza di fioriture di ginestre tra maggio e giugno, fino a giungere all’antico cimitero e quindi al piccolo nucleo di origini medievali di Caligiana. Da li si ridiscende verso la valle del torrente Formanuova e quindi verso la Goga prima attraversando porzioni di bosco ceduo in cui si riconoscono oltre alla roverella, specie dominante, il ginepro, il cisto, la ginestra e l’erica poi ampi tratti di strade bianche di fondovalle che attraversano campi coltivati e caratteristici antichi poderi.

Le offerte del territorio

Offerta d'Agosto ( valida dal 18/8 al 28/8): 7 notti in matrimoniale in mezza pensione

Offerta d'Agosto ( valida dal 18/8 al 28/8): 7 notti in matrimoniale in mezza pensione

A partire da 800,00 €
Speciale offerta estate 2022

Speciale offerta estate 2022

A partire da 500,00 €
Offerta Estate in Famiglia all inclusive

Offerta Estate in Famiglia all inclusive